Cosa aspettarsi dal cellulare del futuro

Secondo una ricerca Samsung sta investendo $30 milioni di euro in una startup chiamata Instrum, che sarà il primo grande smartphone della società dopo il Galaxy Gear, uscito nel 2021. Instrum sarà utilizzato principalmente nell’ambiente aziendale per funzioni aziendali piuttosto che per applicazioni e giochi di consumo. Tuttavia, Samsung sta anche progettando di realizzare smartphone per le masse come parte del suo portafoglio di dispositivi che saranno sicuramente lanciati nei prossimi anni. Ecco uno sguardo a come sarà il mercato degli smartphone nei prossimi cinque anni.

Gli smartphone che ci saranno in futuro avranno sicuramente l’aspetto di smartphone android economici. Questa è una delle cose che l’azienda ha dovuto sottolineare quando ha rilasciato il Galaxy Gear perché molti consumatori hanno finito per lamentarsi della scarsa qualità dei loro telefoni. Tuttavia, Samsung non rilascerà in futuro qualcosa che assomiglia a uno smartphone economico perché non avrebbe avuto successo, ma si concentrerà invece sul fornire agli utenti la migliore esperienza di smartphone possibile. Ora Samsung si sta concentrando sul rendere i propri smartphone estremamente sottili, il che è una chiara indicazione del fatto che si concentrerà sugli smartphone che hanno grandi schermi e che saranno dotati di una pletora di funzionalità, compresa la tecnologia 3D.

Le voci dicono che il prossimo smartphone di punta che verrà lanciato nei prossimi anni sarà dotato di una tastiera più grande. Oltre a ciò, ci sono diverse altre caratteristiche che possono essere incluse nel telefono del futuro, tra cui il riconoscimento facciale che vi permetterà di accedere al vostro account semplicemente guardando l’orologio. C’è anche una forte possibilità che il prossimo smartphone che verrà lanciato sarà dotato di una fotocamera simile all’iSight dell’iPhone. Un’altra caratteristica che è molto possibile includere nei telefoni del futuro è l’intelligenza artificiale. Ciò significa che il vostro smartphone regolerà automaticamente le sue impostazioni in base al tipo di interazione che avete con esso, anche se state facendo una chiamata o guardando l’ora.

Ad oggi il mercato degli smartphone non solo è uno dei più produttivi che ci siano, ma è in costante aggiornamento. Vi sarete resi conto in breve che dopo qualche mese dall’acquisto di uno smartphone ci sono già tantissime innovazioni, proprio per questo motivo è bene sapere con cura quali sono le caratteristiche tecniche da cercare in base ai propri bisogni e come riuscire a fare questa scelta al meglio.

Per maggiori informazioni sull’argomento puoi trovare tutto sul sito seguente.