Barbecue a gas da campeggio: Sochef vs Weber

Prima di acquistare un barbecue a gas è bene avere le idee chiare su quale scegliere. Per fare la scelta più oculata è bene prima confrontare, approfondire, chiedere e domandarsi quale tipo di grill su misura fa per noi. Basarsi, ad esempio, su misure e potenza dei bruciatori, si può partire da qui per individuare il prodotto giusto, anche in base alla frequenza d’uso che si prevede del grill, se rispolverarlo di tanto in tanto in occasione di un meeting o una rimpatriata fra ex liceali o, in alternativa, usarlo con frequenza quasi quotidiana. Per informarsi, però, ci vuole tempo e non tutti ce l’hanno. Basterà, allora, farsi un giro sul web per trovare i migliori articoli a gas, come quelli presenti in questo sito di informazione sui barbecue fra i quali sicuramente si potrà intercettare il più vicino al proprio modello ideale.

Due brand su tutti, Weber e Sochef, sono i marchi per eccellenza dei migliori barbecue a gas sul mercato, il primo specializzato su grill da campeggio, forte di un background ultradecennale, il secondo come miglior compromesso fra compattezza e potenza, grazie a bruciatori in grado di cuocere i migliori tagli di fiorentina. Chi dice Sochef dice Saporillo, chi non lo conosce? Non occorre essere maghi del grill per averne sentito parlare, è sulla bocca di tutti, basta accendere la tivù e sintonizzarsi su una rete che trasmette un cooking show per rendersi conto della popolarità di questo barbecue a gas, che hanno la particolarità di sfruttare la pietra lavica, che in abbinamento con i bruciatori rende le cotture più uniformi.

Economicità e potenza si fondono in questi pratici barbecue super compatti a due ripiani chiudibili ai lati da poter usare nel caso si dovessero appoggiare delle pietanze da tenere in caldo. Ciliegina sulla torta il pratico coperchio da utilizzare come barriera protettiva per i bruciatori e la pietra. Poche parole per Weber, la cui qualità parla da sola. Questi barbecue vanno bene sempre e dovunque, in viaggio come sul balcone di casa. Resistenti grazie ai materiali di prima scelta, i barbecue Weber danno la possibilità di regolare la temperatura controllabile dal comodo termometro alloggiato sull’apparecchio.